Horror e sesso per Pascal Laugier

Horror e sesso per Pascal LaugierDopo Saint Ange, Martyrs e il suo primo film in lingua inglese, il recente The Tall Man (I bambini di Cold Rock), Pascal Laugier annuncia il suo quarto lungometraggio.

Sarà un horror e al tempo stesso un film sul sesso e una "storia d'amore che si trasforma in qualcosa di molto contorto".

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

"Vorrei essere sul set con due attori nordamericani, e dal mio punto di vista francese, chiedere loro di fare cose che non avrebbero avuto altrimenti il coraggio di fare" ha aggiunto Laugier.

Interrogato da Bleeding Cool sulla rappresentazione della sessualità, e sul nuovo Nymphomaniac di Lars von Trier, Laugier dice di rispettare molto il regista danese, ma di non condividere il suo stile. Intanto, il nuovo film di uno degli ex enfant prodige del nuovo cinema horror francese è già in preproduzione. (m.p.)