Le uscite al cinema del weekend

Il documentario Human (la scheda, la recensione) di Yann Arthus-Bertrand, ha aperto lunedì questa settimana. Samantha Cristoforetti è a sua volta protagonista di un altro documentario, Astrosamantha – La donna dei record nello spazio (la scheda, la recensione) di Gianluca Cerasola, al cinema dal 1° marzo, che ha seguito le diverse fasi della Missione Futura dell’astronauta per tre anni.

Tra i titoli più attesi ci sono Room (la scheda, la recensione) di Lenny Abrahamson tratto dal romanzo Stanza, letto, armadio, specchio di Emma Donoghue in cui un bambino di 5 anni e una madre (interpretata da Brie Larson che è stata premiata con l’Oscar come miglior attrice) sono intrappolati in una stanza, Legend (la scheda, la recensione) di Brian Helgeland con Tom Hardy nel doppio ruolo di due gangster londinesi gemelli, Regali da uno sconosciuto – The Gift (la scheda, la recensione), esordio alla regia dell’attore Joel Edgerton che si confronta con le forme del thriller e Suffragette (la scheda, la recensione) di Sarah Gavron ambientato durante gli anni caldi della lotta per l’emancipazione femminile che portò le donne alla conquista del voto nel Regno Unito che vede protagoniste Carey Mulligan, Helena Bonham Carter e Meryl Streep.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

brie larson in roomEscono anche Attacco al potere 2 (la scheda, la recensione) di Babak Najafi, sequel del film di Antoine Fuqua del 2013 che vede ancora protagonisti Gerard Butler e Aaron Eckhart, Marie Heurtin – Dal buio alla luce (la scheda, la recensione) di Jean-Pierre Améris in cui Isabelle Carré è una suora che si prende cura di una quattordicenne sorda e cieca nella Francia di fine ‘800 e il cartoon messicano Pedro – Galletto coraggioso (la scheda, la recensione). Due i titoli italiani: Urge (la scheda, la recensione) di e con Alessandro Bergonzoni per la regia di Riccardo Rodolfi tratto dall’omonimo spettacolo teatrale che in tre anni ha visto 280 repliche e Mi rifaccio il trullo (la scheda, la recensione) di Vito Cea dove Uccio De Santis è un muratore pugliese che deve ospitare una turista ma si ritrova improvvisamente senza il trullo che gli è stato rubato.

Da vedere Regali da uno sconosciuto – The Gift

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Da evitare Room