Love, Marilyn

di Liz Garbus

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Love, Marilyn

----------------------------
15 BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Titolo originale: Id.

Interpreti: Marilyn Monroe, Glenn Close, Uma Thurman, Lindsay Lohan, Adrien Brody

Origine: USA, Francia, 2012

Distribuzione: Feltrinelli Real Cinema

Durata: 107'

 

 

A cinquant'anni dalla morte di Marilyn, due scatole con gli scritti dell'attrice – diari, poesie e lettere – sono stati ritrovati in casa di Lee Strasberg, il fondatore dell'Actor's Studio, che era stato suo insegnante di recitazione.

Love, Marilyn alterna le letture di questi testi, interpretate da attori, critici, registi e giornalisti, con il materiale d'archivio di fonti hollywoodiane, persone che conoscevano o avevano lavorato con la Monroe, per un ritratto intimo della Diva platinata e della donna Norma Jean Baker.

Tra gli interpreti che danno voce alle confessioni private di Marilyn, Glenn Close,  Ellen Burstyn,  Lili Taylor e Uma Thurman, accanto alle più giovani  Evan Rachel Wood, Elizabeth Banks e Lindsay Lohan (tempo fa protagonista di uno shooting in cui replicava il servizio della Monroe su Playboy), e agli attori Adrien Brody e Paul Giamatti. Nei filmati d'archivio compaiono invece Jack Lemmon, suo partner in A qualcuno piace caldo, Lauren Bacall, con cui divise il set di Come sposare un milionario, gli scrittori Norman Mailer e Truman Capote, i registi Billy Wilder e Joshua Logan e l'ex marito Arthur Miller.

 
Il documentario di Liz Garbus (The Farm: Angola, Usa, The Execution of Wanda Jean) realizzato nel 2012, era stato inizialmente intitolato Frammenti e poi cambiato in "Love, Marilyn". Basato sul volume Fragments: Poems, Intimate Notes, Letters, a cura di Stanley F. Buchthal e Bernard Comment, il film è stato presentato in anteprima all' International Film Festival di Toronto nel Settembre 2012. Marilyn Monroe è il secondo personaggio pubblico raccontato dalla documentarista Liz Garbus, già autrice di Bobby Fischer Against The World, sul campione mondiale di scacchi. Il film aveva aperto l'edizione 2011 del Sundance ed era stato presentato nella sezione Extra del Festival del Cinema di Roma. Love, Marilyn sarà proiettato nei cinema del circuito The Space dal 30 settembre al 2 ottobre.
 
 
(F.P.)
 
 

 Il trailer in lingua originale:

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative