Monsters – Taranto Horror Film Festival, sesta edizione dal 24 ottobre

Torna la manifestazione tarantina dedicata al cinema dell’orrore tra tradizione e scena contemporanea. I concorsi, gli eventi, la retrospettiva sulla figura del licantropo nella storia dell’horror

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------

La sesta edizione di Monsters – Taranto Horror Film Festival, è in arrivo dal 24 al 29 ottobre, con oltre 30 titoli in proiezione, provenienti da tre continenti, fra lunghi, corti, prime nazionali, anteprime, più talk e ospiti internazionali.

--------------------------------------------------------------
OFFERTA DI LUGLIO SULLO SHOP DI SENTIERI SELVAGGI!

--------------------------------------------------------------

La manifestazione è organizzata dall’associazione Brigadoon – Altre storie del cinema e si terrà dal 24 al 26 ottobre al Savoia Cityplex e dal 27 al 29 ottobre a Spazioporto. Ogni giornata le proiezioni cominceranno alle ore 18 e saranno tutte a ingresso libero. È confermato il concorso internazionale dedicato a lungometraggi e cortometraggi, con premi assegnati da giurie qualificate, che era stata la grande novità della scorsa edizione. Oltre ai lungometraggi (sette film in anteprima nazionale) e ai cortometraggi (quindici lavori, provenienti da undici Paesi), si aggiunge quest’anno la nuova sezione competitiva Off Horror, dedicata a opere più sperimentali e di ricerca, con quattro titoli in selezione. Davide Di Giorgio è il direttore artistico del festival, Massimo Causo ne è il presidente.

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

La sezione Nuove tendenze, attenta alle novità, proporrà sei lungometraggi. Oltre al concorso, non mancheranno i titoli del passato, attraverso il consueto focus sul mostro dell’anno, quest’anno denominato L’ombra del lupo e dedicato al cinema dei licantropi, icone di mutazione, in grado di esprimere bene la complessità interiore ed esteriore dei nostri tempi. La selezione proporrà quattro titoli, a partire dall’inedito Blackout (in prima italiana e in concorso), che segna il ritorno di un nome fondamentale dell’indie americano come Larry Fessenden. E poi talk, e proiezioni speciali. Infine il documentario Arrivano i mostri, di Paolo Pisanelli, progetto volto a suscitare un desiderio di cinema nelle bambine e nei bambini delle scuole primarie di Corsano e Tiggiano, e un omaggio al recentemente scomparso William Friedkin, con la proiezione di un gioiello da riscoprire, il cortometraggio I serpenti della notte.

QUI per il programma completo.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative