Oh, Canada di Paul Schrader in concorso a Cannes 77

L’autore della Trilogia della Redenzione presenterà il suo nuovo film al Festival di Cannes. Nel cast Jacob Elordi, Richard Gere e Uma Thurman.

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------

Oh, Canada

Oh, Canada, il nuovo film del regista e sceneggiatore Paul Schrader, si fa spazio al Festival di Cannes ed entra nel Concorso Ufficiale nella 77a edizione. Il cineasta torna a collaborare con Richard Gere a distanza di 44 anni, dopo l’esperienza in American Gigolò. Nel cast anche Jacob Elordireduce dal successo di Priscilla, e Uma Thurman.

--------------------------------------------------------------
OFFERTA DI LUGLIO SULLO SHOP DI SENTIERI SELVAGGI!

--------------------------------------------------------------

La trama gira attorno alla vita di Leonard Fife, un disertore statunitense, che si rifugia in Canada per evitare di partire per il Vietnam. L’uomo, divenuto nel tempo un noto documentarista, è ormai anziano e condannato alla malattia. Decide quindi di rilasciare un’ultima intervista ad un suo ex studente, per raccontare la verità sul suo passato. Il lungometraggio è un adattamento cinematografico del romanzo Foregone di Russell Banks, uscito nel 2021. Non è la prima volta che Paul Schrader adatta un romanzo di Banks: nel 1997 infatti è uscito Affliction, trascrizione cinematografica del libro Tormenta.

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

Ho realizzato il mio film sul confronto con la morte. Ora sono pronto per passare ad altre cose” ha commentato l’autore della cosiddetta trilogia della Redenzione, che dopo First Reformed e Il collezionista di carte, si è conclusa con Il maestro giardiniere nel 2022. In aggiunta, il regista, attivo sui social nonostante i suoi 77 anni, ha pubblicato una foto ricondivisa poi dalla pagina ufficiale del Festival di Cannes, che mostra Schrader in compagnia di Francis Ford Coppola e George Lucas, colleghi e amici che dopo anni avranno l’occasione di condividere nuovamente il palco del Festival di Cannes. Era il 1985 quando i tre autori hanno portato al Festival il film Mishima – Una vita in quattro capitoli, diretto dallo stesso Schrader e coordinato dai due produttori esecutivi Lucas e Coppola.

Quest’anno in concorso sulla Croisette, vedremo infatti Oh, Canada di Schrader, Megalopolis di Coppola, mentre George Lucas riceverà la Palma d’oro alla carriera. 

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative