Fellini alla Sala Trevi dal 1° al 7 novembre

8 e mezzoIl programma di Novembre della CINETECA NAZIONALE dedica la prima settimana del mese alla riscoperta di Federico Fellini, con la rassegna Fellinianamente vostro che propone alcuni dei capolavori del maestro riminese, accompagnati dagli spot girati nel '92 per la Banca di Roma, più documentari e testi critici.

 

Altri omaggi particolarmente interessanti quelli al cineasta Andrzej Zulawski, di cui viene ripercorsa la carriera fra Polonia e Francia; e al signore del poliziottesco Fernando Di Leo.

 

Ecco il programma di novembre  giorno per giorno:

 

(f.p.)

 

1-7 novembre

Fellinianamente vostro

 

venerdì 1

 ore 17.00 Luci del varietà di Federico Fellini e Alberto Lattuada (1950, 98')

a seguire Spot Banca di Roma: Il sogno della galleria di Federico Fellini (1992, 2')

a seguire Spot Banca di Roma: Il sogno del leone in cantina di Federico Fellini (1992, 2')

a seguire Spot Banca di Roma: Il sogno del dejeuner sur l'herbe di Federico Fellini (1992, 2')

ore 19.00 Lo sceicco bianco di Federico Fellini (1952, 87')

a seguire Lo sceicco ritrovato: tagli di montaggio, doppie versioni e sequenze inedite de Lo sceicco bianco di Fulvio Baglivi, Stefano Landini, Moraldo Rossi (2008, 50')

ore 21.30 I vitelloni di Federico Fellini (1953, 107')

 

sabato 2

 

ore 17.00 La strada di Federico Fellini (1954, 108')

ore 19.00 Il bidone di Federico Fellini (1955, 112')

ore 21.00 Le notti di Cabiria di Federico Fellini (1957, 111')

 

domenica 3

 

ore 17.00 La dolce vita di Federico Fellini (1960, 175')

Copia restaurata a cura di Cineteca di Bologna, The Film Foundation, Cineteca Nazionale, Pathé, Fondation Jérôme Seydoux – Pathé, Medusa, Paramount Pictures e Cinecittà Luce. Il restauro è stato sostenuto da Gucci e The Film Foundation

 

ore 20.15 Odeon Il Casanova di Fellini (1976, 21')

Per gentile concessione di Rai Teche – Ingresso gratuito

ore 20.45 Il Casanova di Federico Fellini (1976, 154')

Copia restaurata a cura della Cineteca Nazionale

 

lunedì 4

chiuso

 

martedì 5

 

ore 17.00 I clowns di Federico Fellini (1970, 92')

ore 18.45 Fellini Satyricon di Federico Fellini (1969, 127')

Copia restaurata a cura di Cineteca Nazionale con il contributo di Dolce & Gabbana

 

ore 21.00 Incontro moderato da Aldo Tassone con Gianfranco Angelucci

Nel corso dell'incontro sarà presentato il libro Segreti e bugie di Gianfranco Angelucci (Luigi Pellegrini Editore, 2013)

 

a seguire Intervista di Federico Fellini (1986, 106')

Ingresso gratuito

 

mercoledì 6

 

ore 17.00 Giulietta degli spiriti di Federico Fellini (1965, 144')

ore 19.30 Amarcord di Federico Fellini (1973, 124')

ore 21.45 Ginger e Fred di Federico Fellini (1985, 127')

 

giovedì 7

 

ore 17.00 E la nave va di Federico Fellini (1983, 128')

ore 19.15 Un'ora e mezza con il regista di 8½ di Sergio Zavoli (1964, 77')

Per gentile concessione di Rai Teche – Ingresso gratuito

 

ore 20.45 Incontro con Massimiliano Patrone (Cineteca Griffith)

 

a seguire 8 ½ di Federico Fellini (1963, 138')

Copia proveniente dalla Cineteca Griffith – Ingresso gratuito

 

a seguire 8 ½ dall'elicottero (12')

Copia proveniente dalla Cineteca Griffith – Ingresso gratuito

 

8-17 novembre

Claudio Gora, un attore onnipresente

 

venerdì 8

 

ore 17.00 Melodie eterne di Carmine Gallone (1940, 86')

ore 19.00 È caduta una donna di Alfredo Guarini (1941, 71')

ore 21.00 Nessuno torna indietro di Alessandro Blasetti (1943-45, 124')

 

sabato 9

 

ore 17.00 La tempesta di Alberto Lattuada (1958, 120')

ore 19.15 Un maledetto imbroglio di Pietro Germi (1959, 114')

ore 21.15 I delfini di Francesco Maselli (1960, 103')

 

domenica 10

 

ore 17.00 Tutti a casa di Luigi Comencini (1960, 114')

 

ore 19.00 Via Margutta di Mario Camerini (1960, 106')

ore 21.00 A porte chiuse di Dino Risi (1961, 103')

 

martedì 12

 

ore 17.00 Il figlio di Spartacus di Sergio Corbucci (1962, 101')

ore 19.00 Una vita difficile di Dino Risi (1961, 119')

ore 21.15 Il sorpasso di Dino Risi (1962, 108')

 

mercoledì 13

 

ore 17.00 Il processo di Verona di Carlo Lizzani (1963, 119')

ore 19.15 Il giorno più corto di Sergio Corbucci (1963, 91')

ore 21.00 Le voci bianche di Pasquale Festa Campanile (1964, 109')

 

giovedì 14

 

ore 17.00 Lo scatenato di Franco Indovina (1967, 90')

ore 19.00 Diabolik di Mario Bava (1968, 102')

ore 21.00 Confessione di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica di Damiano Damiani (1971, 101')

 

venerdì 15

ore 17.00 Io non spezzo rompo di Bruno Corbucci (1971, 106')

ore 19.00 La polizia sta a guardare di Roberto Infascelli (1973, 95')

ore 21.00 La polizia accusa: il servizio segreto uccide di Sergio Martino (1975, 100')

 

sabato 16

ore 17.00 Bisturi la mafia bianca di Luigi Zampa (1973, 102')

ore 19.00 Gente di rispetto di Luigi Zampa (1975, 113')

ore 21.00 La donna della domenica di Luigi Comencini (1975, 109')

 

domenica 17

ore 16.30 Don Milani di Ivan Angeli (1976, 97')

ore 18.30 Io so che tu sai che io so di Alberto Sordi (1982, 117')

 

Il cinema (delle origini) è femmina: Elena Sangro

 

ore 20.45 Fabiola di Enrico Guazzoni (1918, 109')

Accompagnamento musicale del M° Antonio Coppola

 

19-20 novembre

Lessico del cinema italiano

 

martedì 19

 

ore 16.30 1860 di Alessandro Blasetti (1934, 76')

Per gentile concessione di Ripley's Film – Ingresso gratuito

 

ore 18.30 Incontro moderato da Emiliano Morreale con Christian Uva

 

a seguire Colpo di stato di Luciano Salce (1969, 104')

Ingresso gratuito

ore 21.30 Buongiorno, notte di Marco Bellocchio (2003, 107')

 

mercoledì 20

 

ore 16.30 I bambini ci guardano di Vittorio De Sica (1943, 82')

 

ore 18.30 Presentazione di Emiliano Morreale

 

a seguire La finestra sul luna park di Luigi Comencini (1957, 90')

Ingresso gratuito

ore 21.15 Pagine chiuse di Gianni Da Campo (1969, 87')

 

21-22 novembre

Omaggio a Andrzej Zulawski

 

giovedì 21

Zulawski – Polonia

 

ore 18.00 Zulawski su Zulawski di Jakub Skoczen (2000, 50')

La vita di Andrzej Zulawski in 50 minuti.

Versione originale con sottotitoli in italiano

 

ore 19.00 Incontro moderato da Marina Fabbri con Andrzej Zulawski.

Nel corso dell'incontro sarà presentato il libro di Andrzej Zulawski C'era un frutteto

(Alpine Studio, 2013)

 

ore 21.00 La terza parte della notte di Andrzej Zulawski (1972, 105')

Versione originale con sottotitoli in italiano

Giornata a ingresso gratuito

 

venerdì 22

Zulawski – Francia

 

ore 17.00 L'importante è amare di Andrzej Zulawski (1975, 110')

ore 19.00 Possession di Andrzej Zulawski (1981, 124')

ore 21.15 Femme publique di Andrzej Zulawski (1984, 115')

 

sabato 23

Cinema e psicoanalisi: Le forme della violenza

 

ore 17.00 Autostop rosso sangue di Pasquale Festa Campanile (1976, 107’)

ore 19.00 Primo amore di Matteo Garrone (2004, 97’)

 

ore 21.00 Incontro moderato da Fabio Castriota con Manuela Fraire

 

a seguire Marianna Ucrìa di Roberto Faenza (1997, 105’)

Ingresso gratuito

 

domenica 24

 

La sottile linea rosa 3. L'altro sguardo. Il cinema di Lina Mangiacapre

Programma a cura di Maria Coletti e Annamaria Licciardello

 

ore 17.00

Donna di cuori di Luciano Crovato, Lina Mangiacapre (1994, 85')

ore 19.00

Didone non è morta di Lina Mangiacapre (1987, 98')

ore 21.00

Faust Fausta di Lina Mangiacapre (1991, 96')

 

martedì 26

 

Incontri con la cinematografia: Franco e Tonino Delli Colli

Programma a cura di Roberto Girometti e Claver Salizzato

 

ore 17.00 Diceria dell'untore di Beppe Cino (1990, 97')

 

ore 19.00 Incontro moderato da Claver Salizzato con Laura Delli Colli,

Sergio Salvati

 

ore 20.30 Il buono, il brutto, il cattivo di Sergio Leone (1966, 175')

 

27-30 novembre

Fernando Di Leo, un pugliese a Roma

 

mercoledì 27

 

ore 17.00 Un cuore per odiarvi di Enzo Dell'Aquila (1962, 26’)

a seguire Un posto in paradiso di Enzo Dell'Aquila e Fernando Di Leo (ep. de Gli eroi di ieri oggi domani, 1963, 33')

ore 18.15 Brucia ragazzo, brucia di Fernando Di Leo (1969, 91')

 

Feltrinelli Real Cinema presenta: Room 237

ore 21.00

Room 237 di Rodney Ascher (2012, 102')

Proiezione in blu-ray

 

giovedì 28

 

ore 17.00 Colpo in canna di Fernando Di Leo (1974, 92')

ore 19.00 Il poliziotto è marcio di Fernando Di Leo (1974, 90')

 

ore 20.45 Incontro moderato da Marco Giusti con Deborah Farina

amici e familiari di Fernando Di Leo

 

a seguire Fernando Di Leo. Un pugliese a Roma di Deborah Farina (2013, 60' circa)

Ingresso gratuito

 

venerdì 29

ore 17.00 La città sconvolta: caccia spietata ai rapitori di Fernando Di Leo (1975, 94')

ore 19.00 Madness – Vacanze per un massacro (1980, 85')

ore 21.00 Avere vent'anni di Fernando Di Leo (1978, 97')

 

sabato 30

 

ore 17.00 Milano calibro 9 di Fernando Di Leo (1972, 92')

ore 19.00 Diamanti sporchi di sangue buono di Fernando Di Leo (1978, 110')

 

 

 

CINEMA TREVI
Vicolo del puttarello, 25 – Roma