Madres paralelas di Almodóvar apre il 78° Festival di Venezia

Il film sarà presentato in concorso e ha come protagoniste due donne che stanno per partorire nella stessa stanza. Secondo “Variety” arriverà al Lido anche Spencer di Pablo Larraín

Sarà Madres paralelas, il nuovo film di Pedro Almodóvar, il film d’apertura della 78° Mostra del Cinema di Venezia. Interpretato da Penélope Cruz, Milena Smit, Israel Elejalde, Aitana Sánchez-Gijón, verrà presentato in concorso e vede protagoniste  Janis e Ana, due donne single, che stanno per partorire e si trovano nella stessa stanza d’ospedale.

“Nasco come regista proprio a Venezia nel 1983…” – dichiara Pedro Almodóvar – “…nella sezione Mezzogiorno Mezzanotte. Trentotto anni dopo vengo chiamato a inaugurare la Mostra. Non riesco ad esprimere la gioia, l’onore e quanto questo rappresenti per me senza cadere nell’autocompiacimento. Sono molto grato al festival per questo riconoscimento e spero di esserne all’altezza”.

Oltre ad Almodóvar, secondo “Variety” un altro titolo molto atteso approderà al Lido. Si tratta di Spencer di Pablo Larraín con Kristen Stewart nei panni di Lady Diana e farà parte anche questo del concorso. Il film si svolge durante un weekend all’inizio degli anni ’90 quando la Principessa decide di separarsi dal Principe Carlo.

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative