#Venezia72 – A Bigger Splash, il remake-thriller di Luca Guadagnino

Insieme a Bellocchio, Messina e Gaudino, parteciperà in concorso al Festival di Venezia Luca Guadagnino con il thriller-drammatico A Bigger Splash. Remake di La piscina di Jacques Deray del 1969 con Alain Delon, Romy Schneider, Jane Birkin e Maurice Ronet, il film racconta la storia di una coppia, Paul (Matthias Schoenaerts), giovane fotografo, e Marianne (Tilda Swinton), celebre rock star. I due si trovano in vacanza sull’isola di Pantelleria, ma l’atmosfera verrà disturbata dall’arrivo di Harry (Ralph Fiennes), amico della coppia, produttore musicale ed ex di Marianne. Insieme a lui c’è sua figlia Penelope (Dakota Johnson). I quattro passano dei giorni insieme, nella stessa villa, che diventa così luogo di inesorabili risvolti erotici e pericolosi.

Guadagnino, inizialmente, non era convinto dell’operazione, non lo affascinava l’idea di rimettere in scena un film emblematico come quello di Deray, ma data l’insistenza della francese StudioCanal (finanziatrice del film), ha deciso di accettare la proposta. Inoltre, il regista considera La piscinaun film antitetico rispetto alla Novelle Vague che esplodeva in quel momento storico. Parlava di desiderio, di quattro persone chiuse in una stanza mentale che è la villa in cui si svolge l’azione. Tutti temi che mi attraggono: la rinuncia, il rifiuto, la violenza nei rapporti tra le persone“.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

a bigger splash 2Ambientato tra Scauri, Pantelleria e la Tenuta Borgia (dove si trova la piscina “protagonista” del racconto), il film è stato finanziato da StudioCanal e prodotto da Frenesy Film in associazione con Cota Film. Più che il mercato nazionale, a Guadagnino interessa quello internazionale e in particolare quello americano. Già con Io sono l’amore (I Am Love, 2009) ha incassato 5 milioni di dollari nelle sale statunitensi, ricevendo perfino una nomination ai Golden Globe, 4 ai Satellite Award, una ai Bafta e anche una agli Oscar per i migliori costumi di Antonella Cannarozzi.

Il film è stato già venduto in Francia, Regno Unito, Germania, Australia, Nuova Zelanda (dove sarà distribuito dalla stessa StudioCanal) e negli  Stati Uniti, dove è stato comprato dalla Fox Searchlight, rendendo il regista palermitano “onorato che la Fox abbia scelto di distribuire A Bigger Splash negli USA”. Sarà molto utile al film (e al botteghino) la presenza di un cast internazionale di altissimo livello, impreziosito dall’ascesa della recente star di 50 sfumature di grigio, Dakota Johnson.

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Al momento, però, non si sa ancora una data precisa per la sua uscita sia in Italia che negli Stati Uniti, ma è molto probabile che avvenga entro la fine dell’anno. Nel frattempo, Guadagnino è atteso alla “prova Venezia”, dove cinque anni fa, con fu ampiamente fischiato.

 

Il trailer de La piscine di Jacques Deray

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"