Lumina di Samuele Sestieri arriva in tour nelle sale

Anteprima a Roma domenica 2 ottobre h 18:30 al Nuovo Sacher, e poi dal 20 ottobre Perugia, Arezzo, Pisa, Bologna…

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

«Una fiaba moderna sull’amore e sulle immagini sospesa tra “documentario” di fantascienza e romanzo di formazione». Con queste parole il regista Samuele Sestieri (già autore con Olmo Amato di I racconti dell’orso), spiega la sua seconda opera, LUMINA, che, dopo la prima mondiale nella sezione Bright Future dell’International Film Festival Rotterdam e la partecipazione alla Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, avrà il suo battesimo della sala al Nuovo Sacher di Roma, domenica 2 ottobre alle ore 18.30.

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

 

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------

Girato tra i borghi abbandonati della Basilicata e alcuni luoghi nascosti del Lazio, mostra allo spettatore un mondo dove non è più possibile creare e vedere immagini in movimento.

Sestieri dichiara «Lumina si fonda sulla fede in un cinema fieramente low budget che utilizza i fantasmi architettonici del nostro Paese per mettere in scena il peso della perdita, dell’assenza, del vuoto». Scritto dal regista con Pietro Masciullo, al centro del racconto troviamo una donna misteriosa, quasi una ninfa immemore persa in un mondo in rovina (interpretata da Carlotta Velda Mei) che si risveglia su una spiaggia deserta. Vaga tra ruderi e macerie del “secolo breve”, percependo la memoria degli oggetti, unici custodi di un passato dimenticato. Come una fonte di energia è in grado di riattivare dispositivi tecnologici spenti da tempo.

Ogni inquadratura vuole essere un atto d’amore nei suoi confronti, un tentativo di poter ricostruire il sentimento a partire da questi occhi che vedono per la prima volta. Lei è la fonte di energia che riporta luce a un mondo di rovine. In una città fantasma la donna accede all’archivio digitale dello smartphone appartenuto a Leonardo (Matteo Cecchi), dove trova testimonianza della vita, della felicità e del dolore. Apprende così il linguaggio delle immagini e dei suoni e, attraverso i video della relazione fra il ragazzo e la sua fidanzata (Laura Sinceri), conosce l’amore e le farà sentire il bisogno di qualcun altro vicino a sé.

La fotografia è di Andrea Sorini, il montaggio di Fabio Bobbio, le musiche di Virginia Quaranta.

Lumina sarà poi in tour nelle sale di tutta Italia dal 20 ottobre, con date già confermate a Perugia (25 ottobre, cinema Postmodernissimo), Arezzo (26 ottobre, cinema Eden), Pisa (27 ottobre, cinema Arsenale) e Bologna (28 ottobre, Cine teatro Orione).

 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative