One Second: Zhang Yimou alla Festa del Cinema di Roma

La Festa del cinema di Roma vanta nella selezione ufficiale il nuovo film di Zhang Yimou che arriva finalmente in Italia dopo un percorso travagliato

Zhang Yimou, a tre anni di distanza da Ying, è riuscito a presentare il suo nuovo film One Second al San Sebastian Film Festival e al Toronto International Film Festival, prima dell’imminente passaggio alla 16esima Festa del Cinema di Roma.

One second è ambientato nel Nord della Cina durante la Rivoluzione Culturale messa in atto da Mao Tse-tung. Al centro della vicenda troviamo Zhang Jiusheng (Zhang Yi), un prigioniero che tenta di scappare da un campo di lavoro forzato per andare ad assistere a una proiezione di un cinegiornale di matrice governativa che rappresenta l’unica possibilità di rivedere sua figlia. Prima della proiezione la pellicola viene rubata da una donna inseguita da Zhang, Liu Guinü (Liu Haocun), che porta la pizza in casa consegnandola al fratello che ha rotto un paralume con delle pellicole come decorazione. Una volta arrivati al villaggio, la popolazione inizierà a sistemare la pellicola rovinata dal viaggio e dalla sabbia.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------------
SCENEGGIATURA: Tutti i corsi in arrivo della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi


--------------------------------------------------------------------

Il film ha avuto una gestazione controversa e poco chiara. Inizialmente annunciato nella selezione ufficiale della Berlinale69, One Second è stato subito dopo ritirato ufficialmente per problemi durante la post-produzione, che celavano probabilmente un intervento censorio dell’attuale regime cinese nei confronti di un film ambientato durante la Rivoluzione Culturale e indirizzato a un pubblico internazionale.

Il film approderà finalmente nelle sale italiane distribuito da Felix Entertainment.

 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"