BAFTA 2021: tutti i vincitori

Nomadland fa incetta di statuette ai premi britannici. Premiati anche Una donna promettente di Emerald Fennell e The Father con Anthony Hopkins

Come da pronostici, Nomadland di Chloé Zhao ha trionfato anche ai BAFTA, i premi della British Academy of Film and Television Arts, conquistando il maggior numero di riconoscimenti: miglior film, miglior regia, miglior fotografia e miglior attrice protagonista a Frances McDormand. Una conferma è arrivata anche per Emerald Fennell e il suo Una donna promettente, che ha portato a casa le statuette al miglior film britannico e alla miglior sceneggiatura originale. A farle concorrenza The Father che conquista il premio per il miglior attore, andato ad Anthony Hopkins, e per il miglior adattamento. Un altro giro di Thomas Vinterberg vince come miglior film straniero.

---------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI!

---------------------------------------------------------------

Di seguito tutti i vincitori:

Miglior film

NomadlandChloé Zhao

Miglior film britannico

Una donna promettente – Emerald Fennell

Miglior film non in lingua inglese

Un altro giro – Thomas Vinterberg

Miglior debutto britannico

His house – Remi Weekes

Miglior documentario

My Octopus Teacher – Pippa Ehrlich e James Reed

Miglior film d’animazione

SoulPete Docter e Kemp Powers

Miglior regia

Chloé Zhao – Nomadland

Miglior sceneggiatura originale

Emerald Fennell – Una donna promettente

Miglior adattamento

Christopher Hampton, Florian Zeller – The Father

Miglior attore

Anthony Hopkins – The Father

Miglior attrice

Frances McDormand – Nomadland

Miglior attore non protagonista

Daniel Kaluuya – Judas and the Black Messiah

Miglior attrice non protagonista

Yuh Jung-Youn – Minari

Miglior casting

-----------------------------------------------------------
DOCUSFERA film, incontri, masterclasss, workshop sul documentario italiano


-----------------------------------------------------------

Rocks

Miglior colonna sonora

Soul

Miglior fotografia

Nomadland

Miglior montaggio

Sound of Metal

Migliori scenografie

Mank

Migliori costumi

Ma Rainey’s Black Bottom

Miglior trucco e acconciature

Ma Rainey’s Black Bottom

Miglior suono

Sound of Metal

Migliori effetti speciali

Tenet

Miglior cortometraggio britannico d’animazione

The Owl and the Pussycat

Miglior cortometraggio 

The Present 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative