Hirokazu Kore-eda dirigerà una nuova serie per Netflix

L’adattamento del manga Kiyo in Kyoto debutterà nel 2022 e sarà, inoltre, seguito da un nuovo film del regista giapponese, pronto ad approdare sulla piattaforma verso la fine dell’anno

Dopo dieci anni da Going My Home il celebre regista nipponico Hirokazu Kore-eda ritorna al mondo della serialità con un nuovo progetto, The Makanai: Cooking for the Maiko House che debutterà su Netflix nella seconda metà del 2022. Oltre a dirigere alcuni episodi, insieme a nuovi talenti del cinema giapponese come Megumi Tsuno (Ten Years Japan), Takuma Sato (Any Crybabies Around?) e Hiroshi Okuyama (Jesus) Kore-eda collaborerà al progetto anche in qualità di showrunner e produttore.

---------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA

---------------------------------------------------------------

Nana Mori interpreterà la protagonista Kiyo, la giovane apprendista Geisha che grazie al suo talento culinario, darà conforto alla sua amica d’infanzia Sumire (Natsuki Deguchi) e alle altre ragazze della casa Maiko. A dare il volto alla Geisha più desiderata della magione, sarà invece Ai Hashimoto, l’attrice più brillante della sua generazione e divenuta famosa grazie ai ruoli in Confessions e Little Forest. Recentemente è stata anche la madrina dell’ultima edizione del Tokyo International Film Festival, dove ha moderato un incontro con lo stesso regista.

Dopo aver ricevuto l’offerta da Kawamura [il produttore], ho visitato Gion diverse volte. Una volta lì, sono stato fortemente sorpreso dal fatto che le persone che vivono nella Case Maiko si sentano parte di una famiglia nonostante non siano legate da rapporti di sangue, e dal modo in cui un’intera città sembrasse interamente connessa da fili invisibili” ha dichiarato Kore-eda in merito alla serie. “Questa non è la storia di persone abbandonate dall’avanzare del tempo, ma un racconto che potrebbe fornire nuovi indizi su come dovremmo vivere ai tempi del Covid”.

La serie Netflix, un adattamento live-action del famoso manga Kiyo in Kyoto: From the Maiko House di Aiko Koyama, è composta da nove episodi e costituisce solo il primo passo della collaborazione tra Kore-eda e il gigante dello streaming, dal momento che è stato annunciato anche un nuovo film dal grande budget che debutterà sulla piattaforma verso la fine dell’anno. Inoltre, Kore-eda ha già in cantiere un altro lungometraggio, Baby, Box, Broker, con protagonisti Song Kang-ho (Parasite, Memorie di un assassino) e Bae Doo-na, alla sua seconda collaborazione con il cineasta dopo Air Doll, che rappresenterà il suo debutto in coreano.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"