MONSTERS – Taranto Horror Picture Show: al via le Giornate della paura

Nasce per la prima volta a Taranto un evento dedicato al cinema horror: “MONSTERS – Taranto Horror Picture Show” è infatti il primo appuntamento della città pugliese interamente dedicato al terrore e a tutte le creature che hanno arricchito il cinema fantastico. La notte del 31 Ottobre e le due intense giornate del 5 e 6 Novembre, in programma presso il Cinema Bellarmino, permetteranno agli appassionati di esplorare un genere da sempre molto amato dal pubblico. Forse nessun genere come l’horror sa infatti essere allo stesso tempo un fenomeno aggregante per un pubblico trasversale e un evento in grado di esaltare l’immaginazione e riflettere sulle paure più nascoste dell’animo, unendo il divertimento all’analisi più acuta sulle contraddizioni dei nostri tempi.

La partenza di “Monsters – Taranto Horror Picture Show” non poteva perciò che svolgersi nella Notte di Halloween: la notte più spaventosa dell’anno, quella prediletta dagli appassionati in cerca di appuntamenti carichi di tensione. L’appuntamento inaugurale della manifestazione è infatti fissato al Cinema Bellarmino alle 23.45 del 31 ottobre, per vedere tutti insieme Halloween – La notte delle streghe, il capolavoro di John Carpenter che quest’anno celebra il suo 40° anniversario. Un film che è stato e resta uno dei più grandi successi del cinema indipendente horror, amato da generazioni di fan dell’assassino in maschera Michael Myers, anticipatore di una lunga serie di imitazioni e proseguimenti, l’ultimo dei quali, diretto da David Gordon Green, è attualmente in sala. Il 31 Ottobre la pellicola sarà proposta nella nuova edizione rimasterizzata in digitale, distribuita da Stardust in versione originale sottotitolata. La proiezione sarà introdotta dai nostri Massimo Causo e Davide Di Giorgio, firme storiche di Sentieri Selvaggi, autori del libro “Halloween: Dietro la maschera di Michael Myers” (Le Mani editore, 2010) e organizzatori della manifestazione. E visto che la Notte di Halloween è all’insegna della fatidica domanda dei bambini in maschera “dolcetto o scherzetto?”, la serata sarà caratterizzata da dolcetti a tema per tutti i partecipanti. In più, per chi si presenterà in maschera, ci sarà un coupon per l’ingresso gratuito alla proiezione inaugurale delle due giornate di MONSTERS, alle 16.30 di Lunedì 5 Novembre.

All’evento della Notte delle Streghe, seguiranno infatti le giornate del 5 e 6 Novembre, in cui “MONSTERS – Taranto Horror Picture Show” proporrà dalle 16:30 a mezzanotte, classici, cicche, novità e riscoperte, oltre ad eventi live a cavallo tra rock e horror. Ci sarà un focus sul tema degli Zombi, i “walking dead” ormai entrati a pieno diritto nella cultura popolare, con la riproposta di Zombi di George Romero, un altro grande classico che celebra il suo quarantennale, riportato allo splendore del grande schermo in una versione restaurata da Midnight Factory. Il film sarà introdotto da Dikotomiko Cineblog (Massimiliano Martiradonna e Mirco Moretti), collaboratori della rivista Nocturno. Sempre sullo stesso tema l’anteprima dell’attesissimo Zombie contro zombie – One Cut of the Dead, di Shinichiro Ueda, pop horror giapponese che sarà lanciato dalla Tucker Film come evento nazionale nei giorni successivi. Ci saranno novità scelte fra le più interessanti produzioni cinematografiche di tutto il mondo, spesso svantaggiate dalla normale programmazione in sala come Hostile, di Mathieu Turi e The End? L’inferno fuori, di Daniele Misischia (che sarà ospite della manifestazione). E anche un percorso tematico su un genere fortemente rappresentativo dell’horror passato e presente come lo slasher, con opere quali Death House di Theodore Gershuny e Christmas Evil, di Lewis Jackson, frutto della sinergia della manifestaizone con l’editore Opium Visions. Infine ci saranno eventi fra musica e cinema con artisti emergenti e di rilievo, come la DJ Live Session “Nekroz vs Caligari”, in cui il film simbolo dell’espressionismo tedesco, Il gabinetto del dottor Caligari, incontrerà le sonorità “Terror” di Valerio Nekroz Di Masi, dj tarantino che ha acquistato un posto di rilievo sulla scena di Amsterdam, per un’imperdibile sinfonia dell’orrore. E il racconto di 50 anni tra musica, cinema e fumetto di ComicsHorrorRock, evento di chiusura della manifestazione, narrato da Enzo Rizzi e musicato da suo fratello Wlady. E poi ancora incontri con registi, editori, critici e storici del cinema per riflettere sullo stato delle cose nell’horror, sempre nel segno dei Monsters!

Ci fa da guida in questo appuntamento, la figura rappresentativa di Heavy Bone, il serial killer di rockstar creato dall’artista e fumettista Enzo Rizzi, vera e propria star della scena comics internazionale, che campeggia nel poster della manifestazione nell’inedita veste di “zio Tibia”, per accompagnare gli spettatori fra le visioni e le performance dell’evento. Un’occasione irrinunciabile per ribadire il profondo legame delle “Giornate del Cinema Horror” con la scena artistica tarantina e con il talento di un amico, che ha messo la sua arte a disposizione per illustrare e presentare al meglio l’evento.

L’evento MONSTERS – Taranto Horror Picture Show è promosso dall’associazione culturale Brigadoon – Altre storie del cinema, con il contributo del Centro Studi Cinematografici, la collaborazione di Opium Visions e dell’associazione Magnifica Ossessione e il sostegno del Cinema Bellarmino.

Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *