XXIV Tertio Millennio: i vincitori

Si è conclusa l’edizione in streaming con l’annuncio dei premi. Eccoli

L’edizione 2021 del Tertio Millennio Film Festival intitolata “Vita Nuova. Dove c’è pericolo cresce anche ciò che salva”, in streaming su MyMovies dal 23 febbraio al 2 marzo, è giunta al termine e ne sono stati annunciati i relativi vincitori.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Per la giuria dei cortometraggi, guidata da Laura Delli Colli, il film vincitore è The Handyman, di Nicholas Clifford (Australia), poiché “attraverso l’incontro tra due anime ferite – una donna sola e disperata e l’uomo che casualmente entra nella sua casa per una semplice riparazione – dimostra che a volte anche un piccolo gesto può accendere il lampo di una nuova possibilità e indicarci una nuova prospettiva”. Menzioni speciali: Broken Roots di Asim Tareq e Sarah Elzayat (Giordania) e Viktor On The Moon di Christian Arhoff (Danimarca).

La giuria dei lungometraggi del Tertio Millennio con a capo Giulio Base ha deciso di premiare German Lessons di Pavel G. Vesnakov (Bulgaria). Il film è incentrato sulla storia di Nikola, un uomo dal passato oscuro il quale decide di trasferirsi in Germania dalla Bulgaria ma che prima di partire vuole mettere ordine alla vita nel suo paese natale. Menzioni speciali tra i lungometraggi Oylem di Arthur Borgnis.

Adoration di Fabrice du Welz è invece il film vincitore del premio intitolato appunto Wanted Cinema, attribuito dalla casa di distribuzione al film con maggiore potenziale di pubblico e che per questo otterrà quindi un posto all’interno della lista dei titoli distribuiti.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8