#Bond25: in arrivo No Time To Die, l’ultimo 007 di Daniel Craig

La nuova avventura di James Bond è finalmente in uscita nelle sale italiane giovedì 30 settembre. Tutto quello che c’è da sapere su questo nuovo capitolo della saga

No Time To Die, il nuovo travagliato capitolo della saga di James Bond è finalmente in arrivo nelle sale questo giovedì 30 ottobre (ecco la nostra recensione), dopo essere stato posticipato per ben un anno e mezzo a causa della pandemia. Il box office promette miracoli. Girato tra Giamaica, Norvegia, Regno Unito, Puglia e Matera, questo 007 sarà un film cerniera all’interno del franchise più longevo del mondo. In No Time To Die, Daniel Craig vestirà per la quinta e ultima volta i panni della spia frutto della penna di Ian Fleming (ecco le prime reazioni della stampa interazionale all’addio dell’attore). Al suo fianco le new entries Ana de Armas e Lashana Lynch. Non è ancora stato rivelato chi sostituirà l’attore britannico, ma Craig ha già dichiarato quanto sarà difficile per lui vedere un nuovo volto indossare lo smoking di James Bond.

 

 

--------------------------------------------------------------------
SCENEGGIATURA: Tutti i corsi in arrivo della Scuola di Cinema Sentieri selvaggi


--------------------------------------------------------------------

Dopo l’addio di Sam Mendes, regista dei due precedenti successi Skyfall e Spectre, Cary Fukunaga (True Detective, Maniac, Beasts of Np Nation) ha preso le redini della saga diventando il primo regista americano a dirigere uno 007, senza considerare il fuori canone Mai dire mai di Irvin Kershner. Nelle dichiarazioni rilasciate a The Hollywood Reporter, Fukunaga ha parlato di un processo di rinnovamento della figura di James Bond, palesando l’anacronismo di certi film precedenti: “È Thunderball o Goldfinger dove, praticamente, il personaggio di Sean Connery stupra una donna? Lei dice ‘No, no, no’, e lui dice ‘Sì, sì, sì’. Oggi non funzionerebbe. Non puoi cambiare Bond dall’oggi al domani e trasformarlo in una persona diversa, ma puoi sicuramente cambiare il mondo che lo circonda.”

Oltre agli addii ci sono new entry, come Rami Malek nei panni di Lyutsifer Safin, il villain e avversario di Bond, e Lashana Lynch, la spia che secondo indiscrezioni erediterà il celebre nome in codice 007. Ralph Fiennes e Léa Seydoux torneranno nei rispettivi ruoli di M e Madeleine, mentre Christoph Waltz sarà ancora una volta Ernst Stavro Blofeld, l’ormai svelato fratellastro di James Bond. Ana De Armas interpreterà Paloma, la Bond Girl di questo nuovo capitolo, un personaggio che a detta dell’attrice sarà emancipato e realistico, al di fuori di ogni stereotipo. Su questo aspetto ha lavorato molto Phoebe Waller-Bridge, chiamata ad affiancare il regista e i veterani Neal Purvis e Robert Wade per attualizzare la sceneggiatura e strutturare i personaggi femminili.

Nel finale del capitolo precedente, Bond e Madeleine sembravano essersi allontanati definitivamente dal mondo dello spionaggio internazionale, ma in No Time To Die il passato è tornato ancora una volta a bussare alla loro porta. L’agente 007 sarà richiamato dal vecchio amico Felix Leiter (Jeffrey Wright) a salvare uno scienziato scomparso misteriosamente. In questa ricerca Bond incrocierà la strada dell’MI6 e della nuova agente doppio zero Nomi (Lashana Lynch). La spia si metterà sulle tracce di Lyutsifer Safin (Rami Malek), un terrorista ex membro di Spectre legato all’oscuro passato di Madeleine.

A giudicare dal cast e dalla trama, questo venticinquesimo 007 punterà sulla continuità narrativa, chiudendo il cerchio iniziato quindici anni fa da Paul Haggis con Casino Royale. No Time To Die porterà sugli schermi un James Bond in continua mutazione, preannunciando la nascita di un nuovo e sempre più contemporaneo 007.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"