#AreneDiRoma2022 – Piazza San Cosimato a Trastevere (3 giugno – 31 luglio)

Anche quest’anno il Piccolo America dà il via alle tre arene estive. A San Cosimato a Trastevere si spazia da Alfred Hitchcock a Pablo Larraín fino a Francesca Archibugi. Ecco la programmazione

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Torna a Roma, dal 3 giugno al 31 luglio, “Il Cinema In Piazza”, l’evento a ingresso gratuito ogni sera alle ore 21.15 diffuso tra centro e periferia organizzato dall’Associazione Piccolo America, giunto alla sua ottava edizione. 104 le proiezioni, saliranno sul palco a presentare i loro film nomi del calibro di Wes Anderson, David Mamet, Paweł Pawlikowski, Kiyoshi Kurosawa, Lav Diaz, Fanny Ardant, Volker Schlöndorff, Ladj Ly, Jan Komasa, Wolfgang Becker, Iram Haq, Michael Radford, Cristian Mungiu, Mathieu Kassovitz. Insieme agli ospiti internazionali, tanti anche registi ed attori italiani che animeranno “Il Cinema in Piazza”: Pietro Castellitto, Valerio Lundini, Carlo Verdone, Francesca Archibugi, Serena Dandini, Stefania Sandrelli, Bebe Vio, Martin Castrogiovanni, Dori Ghezzi, Luca Marinelli, Francesca Serafini, Giordano Meacci, Valentina Bellè, Anna Pavignano, Don Ciotti, Marco Tullio Giordana, Alessandro Redaelli e Ruggero Melis, Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Micaela Ramazzotti, Paolo Virzì, Esmeralda Calabria, Francesco Piccolo, Luca Bigazzi e Ascanio Celestini. A San Cosimato, dove torneranno finalmente le sedie, in programma anche due degli incontri internazionali più attesi di questa edizione: sabato 11 giugno il regista, sceneggiatore e drammaturgo David Mamet, vincitore del Premio Pulitzer e due volte candidato all’Oscar, introdurrà “La casa dei giochi”, la sua opera prima premiata per la migliore sceneggiatura alla Mostra di Venezia del 1987; mentre mercoledì 6 luglio, a tre anni dalla retrospettiva che proprio il Cinema in Piazza gli aveva dedicato nel 2019, Wes Anderson presenterà “Moonrise Kingdom”, nel decennale dell’uscita in sala.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Dagli Stati Uniti all’Europa con il maestro Volker Schlöndorff che introdurrà “L’inganno” (Die Fälschung) il 10 giugno a San Cosimato e Fanny Ardant. L’icona del cinema francese amatissima anche dal pubblico e dai registi italiani, accompagnerà venerdì 22 luglio “La signora della porta accanto”, il film che nel 1981 segnò l’inizio del sodalizio artistico e umano con François Truffaut. A concludere la stagione di Trastevere e gli incontri internazionali Cristian Mungiu, uno dei capiscuola del “Nuovo Cinema Rumeno”, Palma d’oro a Cannes con lo sconvolgente “4 mesi, 3 settimane, 2 giorni”, che venerdì 29 luglio porterà a San Cosimato la sua opera prima, inedita in Italia, “Occident”.

Senza dimenticare, venerdì 15 luglio, l’omaggio all’attore e regista Libero De Rienzo, a un anno dalla scomparsa, con la proiezione del restauro in 4K del film “Santa Maradona” diretto da Marco Ponti.

Ecco la programmazione:

3 giugno – PIETRO CASTELLITTO e VALERIO LUNDINI presentano I PREDATORI, di Pietro Castellitto
(2020, 109 min)
4 giugno – E.T. – L’EXTRA-TERRESTRE (E.T. THE EXTRA-TERRESTRIAL), di Steven Spielberg (1982, 115
min)
5 giugno – FRANCESCA ARCHIBUGI, STEFANIA SANDRELLI e SERENA DANDINI presentano MIGNON È PARTITA, di Francesca Archibugi (1988, 96 min)
8 giugno – REBECCA – LA PRIMA MOGLIE (REBECCA), di Alfred Hitchcock (1940, 130 min)
9 giugno – FUGA, di Pablo Larraín (2006, 110 min)
10 giugno – VOLKER SCHLÖNDORFF presenta L’INGANNO (DIE FÄLSCHUNG), di Volker Schlöndorff
(1981, 108 min)
11 giugno – DAVID MAMET presenta LA CASA DEI GIOCHI (HOUSE OF GAMES), di David Mamet
(1987, 102 min)
12 giugno – VERSO SERA, di Francesca Archibugi (1990, 99 min)
15 giugno – IO TI SALVERÒ (SPELLBOUND), di Alfred Hitchcock (1945, 111 min)
16 giugno – TONY MANERO, di Pablo Larraín (2008, 97 min)
17 giugno – BEBE VIO, MARTÍN CASTROGIOVANNI e MATHIEU KASSOVITZ presentano RISING PHOENIX – LA STORIA DELLE PARALIMPIADI (RISING PHOENIX), di Ian Bonhôte e Peter Ettedgui (2020,105 min)
18 giugno – GREMLINS, di Joe Dante (1984, 106 min)
19 giugno – IL GRANDE COCOMERO, di Francesca Archibugi (1993, 95 min)
22 giugno – NOTORIUS – L’AMANTE PERDUTA (NOTORIUS), di Alfred Hitchcock (1946, 102 min)
23 giugno – POST MORTEM, di Pablo Larraín (2010, 98 min)
24 giugno – PSYCO (PSYCHO), di Alfred Hitchcock (1960, 109 min)
25 giugno – I GOONIES (THE GOONIES), di Richard Donner (1985, 114 min)
26 giugno – FRANCESCA ARCHIBUGI, LUCA BIGAZZI ed ESMERALDA CALABRIA presentano L’ALBERO DELLE PERE, di Francesca Archibugi (1998, 88 min)
29 giugno – IL DELITTO PERFETTO (DIAL M FOR MURDER), di Alfred Hitchcock (1954, 105 min)
30 giugno – JACKIE, di Pablo Larraín (2016, 100 min)
1 luglio – IRAM HAQ, EJAZ AHMAD e GIORGIA SERUGHETTI presentano COSA DIRÀ LA GENTE (HVAVIL FOLK SI), di Iram Haq (2017, 107 min) in collaborazione con Confronti
2 luglio – CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT (WHO FRAMED ROGER RABBIT), di Robert Zemeckis
(1988, 104 min)
3 luglio – LEZIONI DI VOLO, di Francesca Archibugi (2007, 106 min)
6 luglio – WES ANDERSON presenta MOONRISE KINGDOM – UNA FUGA D’AMORE (MOONRISE KINGDOM), di Wes Anderson (2012, 94 min)
7 luglio – NO – I GIORNI DELL’ARCOBALENO (NO), di Pablo Larraín (2012, 118 min)
8 luglio – SARA CRETA, CLAUDIO PARAVATI, MICHAEL MAGOK e OPERATORE UMANITARIO MSF presentano LYBIA: NO ESCAPE FROM HELL, di Sara Creta (2021, 61 min) in collaborazione con Confronti e Medici Senza Frontiere.
9 luglio – ALLA RICERCA DELLA VALLE INCANTATA (THE LAND BEFORE TIME), di Don Bluth (1988, 69min)
10 luglio – FRANCESCA ARCHIBUGI, MICAELA RAMAZZOTTI e PAOLO VIRZÌ presentano QUESTIONE DI CUORE, di Francesca Archibugi (2009, 104 min)
13 luglio – LA FINESTRA SUL CORTILE (REAR WINDOW), di Alfred Hitchcock (1954, 112 min)
14 luglio – IL CLUB (EL CLUB), di Pablo Larraín (2015, 98 min)
15 luglio – SANTA MARADONA, di Marco Ponti (2001, 96 min) – Omaggio a Libero De Rienzo
16 luglio – HOOK – CAPITAN UNCINO (HOOK), di Steven Spielberg (1991, 142 min)
17 luglio – IL NOME DEL FIGLIO, di Francesca Archibugi (2015, 96 min)
20 luglio – LA DONNA CHE VISSE DUE VOLTE (VERTIGO), di Alfred Hitchcock (1958, 128 min)
21 luglio – NERUDA, di Pablo Larraín (2016, 107 min)
22 luglio – FANNY ARDANT presenta LA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTO (LA FEMME D’À CÔTÉ), di François Truffaut (1981, 106 min)
23 luglio – JURASSIC PARK, di Steven Spielberg (1993, 127 min)
24 luglio – FRANCESCA ARCHIBUGI, ESMERALDA CALABRIA e FRANCESCO PICCOLO presentano GLI SDRAIATI, di Francesca Archibugi (2017, 120 min)
27 luglio – GLI UCCELLI (THE BIRDS), di Alfred Hitchcock (1963, 119 min)
28 luglio – EMA, di Pablo Larraín (2019, 107 min)
29 luglio – CRISTIAN MUNGIU presenta OCCIDENT, di Cristian Mungiu (2002, 105 min)
30 luglio – SMALL SOLDIERS, di Joe Dante (1988, 108 min)
31 luglio – FRANCESCA ARCHIBUGI, MICAELA RAMAZZOTTI, ESMERALDA CALABRIA e FRANCESCO PICCOLO presentano VIVERE, di Francesca Archibugi (2019, 103 min)

 

QUI LA PROGRAMMAZIONE DI TUTTE LE ARENE DI ROMA

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi

    Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"