La guida allo streaming di Marzo di Sentieri Selvaggi

Una guida allo streaming con tutti i titoli più interessanti in uscita a Marzo. Netflix, Prime, RaiPlay, Mubi, Disney+, Apple TV, Sky, Tim Vision, StarzPlay, Infinity, Chili.

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Torna l’appuntamento mensile che sonda le profondità digitali delle piattaforme streaming alla ricerca dei titoli più interessanti da vedere ogni mese tra film, serie tv e documentari, nel tentativo di offrire uno spazio sicuro e accogliente soprattutto per coloro che da mesi sentono la mancanza della sala.

Questo mese, nella nostra selezione, tra gli altri, la seconda stagione di Love, Death & RobotsInvincible, la serie dalla graphic novel serializzata di Robert Kirkman, Falcon And The Winter Soldier di Disney+, Raya e l’Ultimo Drago e ancora il nuovo film dei fratelli Russo con Tom Holland, la Justice League di Zack Snyder ed il nuovo documentario su Billie Eilish.

Di seguito le nostre proposte, divise, come sempre, per piattaforma.

NETFLIX

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Girl Power 

Tratto dal romanzo omonimo di Jennifer Mathieu, Girl Power è una storia di formazione che declina per il pubblico young adult le linee tensive del femminismo militante contemporaneo. La storia è quella di Vivian, liceale americana che inizia a pubblicare una fanzine anonima per denunciare il sessismo dilagante nella sua scuola. Nel cast Hadley Robinson, Lauren Tsai e Amy Poheler. Disponibile dal 3 Marzo.

Love, Death Robots – Stagione 2 

Torna, a due anni dal suo debutto, la serie rivelazione curata, tra gli altri, da Tim Miller e David Fincher che, attraverso l’animazione, esplora le potenzialità e i limiti dell’immagine, del medium televisivo e del genere sci-fi. Dal 15 Marzo.

Biggie – I Got A Story To Tell 

Dopo i progetti dedicati a Travis Scott e a Tekashi Sixtynine, Netflix torna ad immergersi nel mondo hip hop stavolta concentrandosi su alcuni dei momenti fondanti della sua golden Age.

Biggie – I Got A Story To Tell si prefigge l’obiettivo di raccontare le tappe centrali di Notorious BIG, considerato dalla critica uno dei fondatori del genere rap come lo conosciamo oggi, attraverso un minuzioso lavoro d’archivio che utilizza anche contributi tutt’ora inediti. Disponibile dal 19 Marzo.

Guida Allo Streaming

PRIME VIDEO

Invincible

Arriva su Prime Video l’atteso adattamento seriale in animazione del celebre fumetto di Robert Kirkman (già autore di The Walking Dead). Invincible guarda dall’interno il fumetto supereroistico e ne esplora i tratti essenziali attraverso il racconto della crescita e maturazione di Mark Grayson teenager figlio dell’eroe Omni-Man chiamato a trovare un equilibrio tra il suo ruolo di vigilante in formazione e i comuni problemi dell’adolescenza. Dal 26 Marzo.

Il Principe Cerca Figlio

Eddie Murphy ed Arsenio Hall tornano nel sequel del cult di John Landis Il Principe Cerca Moglie, stavolta diretti da Craig Brewer (Dolemite Is My Name). Akeem, ora Re di Zamunda ed il suo migliore amico Semmi tornano in America per cercare il figlio segreto di Akeem, nato e cresciuto nel Queens, così da poterlo incoronare principe. Nel cast anche Leslie Jones, Tracy Morgan e Wesley Snipes. Dal 5 Marzo.

Guida allo streaming

The Rental

L’esordio da regista di Dave Franco è un thriller minimale tutto giocato sulla paranoia che vede due coppie iniziare a sospettare di essere osservate da una presenza misteriosa che potrebbe aggirarsi nella casa che hanno da poco affittato. Con Dan Stevens, Allison Brie e Jeremy Allen White. Dal 10 Marzo.

DISNEY+

The Falcon And The Winter Soldier

Dopo Wandavision, una nuova incursione dell’MCU nella dimensione televisiva con la serie dedicata all’inedito duo formato da Sam Wilson e Bucky Barnes, pronti ad ereditare lo scudo di Captain America dopo la sua uscita di scena in Avengers: Endgame. La serie andrà ad inserirsi nel filone dei cinecomic dalle atmosfere spy thriller diretti dai Russo (Captain America:Winter Soldier Captain America: Civil War) e vedrà i due eroi svelare una cospirazione facente capo ad Helmut Zemo, loro vecchia nemesi. Dal 19 Marzo.

Raya E L’ultimo Drago

Il nuovo film d’animazione Disney salta la sala ed arriva direttamente in streaming. Al centro della pellicola c’è Raya, principessa delle Terre del Cuore che, alla morte del padre, intraprende un viaggio per trovare il drago che potrà difendere il regno dall’invasione dei malvagi Druun. Disponibile dal 5 Marzo con accesso VIP.

guida allo streaming

Dollface

Kat Dennings torna in una serie Hulu che è un inno al girl power. Lasciata dal fidanzato, Jules si fa aiutare dalle sue più care amiche per riprendersi dalla delusione. Insieme a loro, la donna riscoprirà il piacere della condivisione femminile e prenderà coscienza della sua forza interiore. Dal 4 Marzo.

Il Braccio Violento Della Legge

Uno dei capisaldi del cinema di William Friedkin ed una delle pellicole fondanti della New Hollywood entra a far parte del catalogo di Star. Un poliziesco sporco, oscuro e pessimista che vede gli agenti Popeye Doyle (Gene Hackman) e Buddy Russo (Roy Schneider) inseguire il narcotrafficante Alain Charnier da Marsiglia al vicolo più buio di New York. Un progetto seminale per tutto il cinema di genere che verrà. Dal 19 Marzo.

APPLETV+

Cherry – Innocenza Perduta

Nuovo film dei fratelli Russo, Cherry è l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Nico Walker. Un medico militare di ritorno dal fronte con una sindrome da stress postraumatico diventa dipendente dagli oppiacei ed inizia a compiere rapine sempre più rischiose per pagare la sua dipendenza. Tra la rilettura del genere bellico di Ang Lee e certi racconti dell’assurdo di marca Coeniana. Con Tom Holland e Ciara Bravo. Disponibile dal 12 Marzo.

Billie Eilish – The World’s a Little Blurry

Lo sguardo del cineasta RJ Cutler segue Billie Eilish in questo documentario che prova a raccontare i lati più intimi della personalità di una delle popstar più amate dalla generazione Z. Una rilettura dello stardom musicale che coinvolge la Eilish mentre è alle prese con le registrazioni del disco di debutto e i primi concerti sold out. Il documentario è già disponibile sulla piattaforma.

Mythic Quest

Un po’ The Office, un po’ Silicon Valley, la serie segue le disavventure della squadra di sviluppatori di Mythic Quest, un gioco di ruolo online di cui sta per uscire la nuova, ambiziosa, espansione, tra satira delle startup, dibattiti sulla monetizzazione dei contenuti e riflessioni sul politicamente corretto. A maggio AppleTv+ pubblicherà la seconda stagione ma è il momento adatto per scoprire la serie o per ripassarla.

RAIPLAY

Ashfall

Piccola rivelazione dalla Sud Corea, già film d’apertura del Far East Festival 2020, Ashfall prova a trovare il punto di contatto tra spy thriller e film catastrofico raccontando la storia di una task force incaricata di rubare un ordigno nucleare nordcoreano per poi farlo esplodere all’interno del monte Paektu e scongiurare un’eruzione che minaccia di distruggere la Corea. Già disponibile.

Omicidio Al Cairo

Splendido neo noir egiziano che racconta la ragnatela dei rapporti di potere nella burocrazia egiziana all’alba della Primavera Araba. La storia vede Nouredin, detective corrotto della polizia del Cairo immergersi nel sottobosco criminale della città mentre indaga sul misterioso omicidio di una celebre cantante. Disponibile fino al 5 Marzo.

Thelma

Diretto da Joachim Trier, Thelma è un curioso progetto che prova a rileggere il genere supereoistico ibridandolo con le dinamiche tipiche di certo cinema europeo e, in particolare, scandinavo. Al centro del racconto c’è Thelma, una timida ragazza che, lentamente, attraverso graduali cambiamenti del suo corpo, si renderà conto di possedere inaspettati quanto straordinari poteri. Già disponibile.

SKY

Speravo De Morì Prima

Luca Ribuoli dirige la miniserie che racconta gli ultimi due anni della vita da giocatore di Francesco Totti, così come sono stati descritti dallo stesso capitano nella sua autobiografia scritta con Paolo Condò. Con Pietro Castellitto, Greta Scarano, Gianmarco Tognazzi. Dal 19 Marzo.

Warrior – Stagione 2

Torna con la sua seconda stagione un curioso progetto nato da un’idea di Bruce Lee. Incursione della serialità televisiva nel cinema action di marca orientale, Warrior si ambienta durante le famigerate guerre Tong, scontri tra bande della mafia cinese che interessarono San Francisco alla fine dell’800 e segue la vicenda Ah Sahm, un cinese esperto di arti marziali che arriva in America per cercare la sorella scomparsa. Dal 30 Marzo.

The Investigation

Una serie che conferma l’attrazione per il sottogenere true crime di certo intrattenimento contemporaneo. The Investigation è basata sul cosiddetto “omicidio del sottomarino”, l’omicidio della giornalista Kim Wall a opera dell’inventore Peter Madsen che nel 2017 sconvolse l’opinione pubblica svedese. La serie racconterà il fatto di cronaca dal punto di vista degli inquirenti, soffermandosi in particolare sugli ostacoli che hanno dovuto affrontare per dipanare i fili della vicenda. Dal 30 Marzo.

TIMVISION

Zack Snyder’s Justice League

Zack Snyder’s Justice League è la riedizione integrale del progetto crossover Dc come sarebbe dovuto essere fin dall’inizio nelle idee del suo primo regista, che abbandonò il progetto tra il 2015 ed il 2016. Dopo una martellante campagna virale sui social da parte dei fan e di una decisione ambiziosa da parte della Warner, Zack Snyder ha potuto rimettere mano al montaggio originale e terminare il progetto, che ora si aggira sulle quattro ore di durata e promette di essere uno dei più importanti eventi del genere cinecomic nel 2021. Distribuito su HBOmax, arriverà anche da noi, in contemporanea, dal 18 Marzo, su TimVision ma anche sugli altri store digitali.

Mrs America

Un’altra finestra sulla storia sociale recente degli Stati Uniti in forma seriale. Considerato uno dei progetti più importanti del 2020, la serie racconta le lotte del movimento politico che nell’America degli anni ’70 si batteva per l’approvazione dell’Equal Rights Amendment, l’emendamento che si proponeva di dare pari diritti ai cittadini, senza distinzioni di sesso, a cui si opponeva l’attivista conservatrice Phyllis Schafler. Una serie che, spostandosi tra Storia e fiction, prova a raccontare le radici di una forma mentis deleteria ma ancora in auge nell’America contemporanea. Con Cate Blanchett, Rose Byrne, Elizabeth Banks e John Slattery. Già disponibile.

Fino All’Ultimo Indizio

Denzel Washington, Jared Leto e Rami Malek sono i protagonisti del nuovo progetto di Johnny Lee Hancock, un thriller che il regista cerca di realizzare da almeno vent’anni. A Los Angeles, negli anni ’90, lo sceriffo Joe Deacon (Washington) e l’agente FBI Jimmy Baxter (Malek) inseguono un serial killer in una caccia all’uomo dagli echi Fincheriani che è anche un’affascinante incursione di uno dei più interessanti autori postclassici del cinema contemporaneo nel Genere. Dal 5 Marzo.

MUBI

Los Conductos

La prima esclusiva Mubi del mese di Marzo è l’esordio del colombiano Camilo Restrepo, già passato al festival di Berlino 2020. Il film è un inquieto revenge movie che segue le vicissitudini di un uomo che decide di assassinare il capo della setta di cui ha fatto parte per anni. Disponibile dall’11 Marzo.

Hey There!

Lockdown movie che prova a raccontare i primi momenti della pandemia attraverso un filtro che mischia thriller e commedia. A Istanbul, nei giorni del lockdown, Felek e Karim, chiusi in casa, architettano una truffa per ricattare tutti coloro che in quel momento sono connessi alla rete dai loro pc. Disponibile dal 13 Marzo.

Segnaliamo anche la rassegna Keiko Sato: l’anticonformista del pinko, che raccoglie quattro pellicole (Inflatable Sex Doll of the Wastelands, Blue Film Woman, Women Hell Song: Shakuhachi Benten e Gushing Prayer) prodotte dalla Kokuei di Keiko Sato, personalità ribelle ed anticonformista oltreché unica donna nell’industria dei pinku eiga, i film erotici giapponesi.

STARZPLAY

Inside Men

Primo film davvero Hollywoodiano per Spike Lee, non solo in termini di sforzi produttivi ma soprattutto per il linguaggio che sceglie di adottare. Solidissimo heist movie con Jodie Foster, Denzel Washington e Clive Owen, Inside Man gioca con gli spettatori e la macchina del cinema ma non perde l’approccio indagatorio e politico del suo regista, che prova a portare alla luce certi fantasmi della coscienza americana. Disponibile dal 1 Marzo. Qui potete leggere la nostra recensione.

King Kong

Prima prova di Peter Jackson dopo la trilogia de Il Signore Degli Anelli, il suo King Kong è un progetto particolarmente ambizioso non solo dal punto di vista produttivo ma anche teorico, data l’evidente volontà, da parte del regista neozelandese, di coniugare, all’inizio degli anni ’00, l’approccio operativo massimalista del nascente blockbuster di quegli anni e quello, simbolico e filologicamente ricostruito, dei kolossal anni ’30. Con Naomi Watts, Jack Black ed Adrian Brody. Disponibile dal 1 Marzo. Qui potete leggere la nostra recensione.

The Attachè

Serie israeliana scritta da Eli Ben David che incrocia drammi umani e racconto del contemporaneo. Avshalom è un musicista ebreo di origini marocchine che si trasferisce a Parigi per seguire la moglie Annabelle ed iniziare una nuova vita con lei. L’uomo arriva però in città nello stesso giorno di uno dei più tremendi attentati della storia francese, circostanza che non solo ridefinirà i modi in cui la comunità autoctona interagirà con lui ma che metterà anche alla prova il suo rapporto con Annabelle. Disponibile dal 14 Marzo.

CHILI

The Book Of Vision

Film d’apertura della settimana della critica al Festival di Venezia 2020, l’esordio di Carlo Hintermann, prodotto anche da Terrence Malick è un film saggio che analizza il ruolo del tempo, visto come entità duttile, attraverso il racconto di una giovane dottoressa che scopre il Libro Delle Visioni, in cui un medico prussiano aveva trascritto i sogni dei suoi pazienti. Già disponibile. Qui potete leggere la nostra recensione.

Il Concorso

Commedia inglese diretta da Rebecca Lowthorpe che ricostruisce l’azione di un gruppo del Movimento di Liberazione della Donna che, nell’Inghilterra del 1970, provò a sabotare la competizione di Miss Mondo per contrastare la promozione di un’immagine femminile non rispondente ai canoni reali. Con Keira Knightley, Rhys Ifans, Greg Kinnear e Gugu  Mmbatha-Raw. Già disponibile.

Spontaneous

Una commedia romantica dalle atmosfere sci-fi e dal sottotesto edificante con Charlie Plummer e Katherine Langford. Quando i loro compagni di scuola iniziano ad esplodere senza un motivo Mara e Dylan comprendono che ogni giorno potrebbe essere l’ultimo e decidono di abbracciare pienamente l’oggi in tutte le sue sfumature, scoprendosi reciprocamente innamorati. Già disponibile.

INFINITY

Le Streghe

Tratto da Roald Dahl e a sua volta remake del classico anni ’90 Chi Ha Paura Delle Streghe? con Anjelica Houston, il film di Zemeckis rimarca su quell’elaborazione del trauma centrale nella sua poetica recente e lo fa facendo rimbalzare il racconto di Dahl tra il dramma di un ragazzino orfano e quello, sociale, della segregazione razziale in quell’America anni ’60 in cui la storia è ambientata, il tutto senza mai perdere di vista il ruolo del cinema come mediatore tra dramma e spettatore. Disponibile su Infinity Premiere dal 12 al 18 Marzo. Qui potete leggere la nostra recensione.

Godzilla

Arriva su Infinity l’originale lettura autoriale del kaiju movie firmata da Gareth Edwards. Le azioni distruttive del mostro sono ripensate alla luce di un passo realistico e di uno sguardo quasi documentaristico, che incrocia il war movie, la forma blockbuster, il monster movie ed il cinema del reale. Disponibile dal 19 Marzo. Qui potete leggere la nostra recensione

Shazam!

Inaspettatamente leggero e luminoso, il film di David F. Sanberg dedicato all’eroe Dc rilegge le coordinate del cinecomic contemporaneo facendole incrociare con il racconto di formazione e, soprattutto, le atmosfere da commedia d’azione anni ’90 e ’00. La storia di Billy Batson, che pronunciando la parola Shazam si trasforma nel potente eroe omonimo, diventa dunque il centro di un cinecomic che prova a muoversi in un contesto produttivo profondamente alternativo ma non per questo meno ambizioso dei suoi fratelli maggiori. Disponibile dal 26 Marzo. Qui potete leggere la nostra recensione.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------