Laceno d’oro 2021 – Il programma della 46esima edizione

Al via la 46esima edizione del Laceno d’oro di Avellino. 3 concorsi, premio a Elia Suleiman, retrospettive e eventi. Dal 1 al 8 dicembre in presenza e su Mymovies

Al via 45esima edizione del Laceno d’oro International Film Festival di Avellino, festival fondato nel 1959 da Pier Paolo Pasolini assieme al critico cinematografico Camillo Marino e Giacomo D’Onofrio. Il festival, organizzato dal Circolo ImmaginAzione di Avellino, presieduto da Antonio Spagnuolo, con la direzione artistica di Maria Vittoria Pellecchia e in collaborazione con Aldo Spiniello, Sergio Sozzo e Leonardo Lardieri, si terrà dal 1 al 8 dicembre 2021 con ingresso libero presso il Cinema Partenio e il vicino Movieplex di Mercogliano e propone la programmazione di oltre 80 film, 4 concorsi, incontri con gli autori e retrospettive. Il Laceno d’oro assegna il Premio alla Carriera 2021 al regista palestinese Elia Suleiman a cui è dedicata una retrospettiva con alcuni dei suoi film più premiati come Il paradiso probabilmente, candidato alla Palma d’Oro al Festival di Cannes del 2019, Il tempo che ci rimane, in concorso a Cannes nel 2009, Diary of a Beginner (episodio di 7 days in Havana) del 2012 e il vincitore del Gran Premio della Giuria all’edizione di Cannes 2002 Intervento divino. Suleiman, autore capace di mettere in luce la storia contemporanea del popolo palestinese ritirerà il riconoscimento durante la cerimonia di premiazione dei vincitori dei concorsi il 7 dicembre e terrà il 6 dicembre una masterclass aperta al pubblico del festival.

---------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA

---------------------------------------------------------------

Al centro della rassegna, i tre concorsi internazionali divisi in lungometraggi, documentari e cortometraggi. I 7 film selezionati sono provenienti da tutto il mondo. In concorso l’israeliano All eyes of me di Adas Ben Aroya, Anchorage delle statunitense Scott Monahan, gli italiani La distanza diretto dal collettivo Enece Film e Sacro Moderno di Lorenzo Pallotta, il francese Our eternal summer di Emilie Aussel, e i cinesi Shen-Kong di Chen Guan e Streetwise di Juazio Na. In giuria Alexandre Koberidze, il regista georgiano n concorso a Berlino con What Do We See When We Look at the Sky? , la regista kosovara More Raça e Mauro Santini, il regista di Giorno di scuola vincitore 45esimo Laceno d’oro come migliore lungometraggio, a cui il festival dedica anche un piccolo ciclo che contiene il recente Canto della terra.

Per quanto riguarda ‘Gli occhi sulla città‘, il concorso riservato ai cortometraggi che tocca sempre il tema degli spazi urbani, dell’ambiente e del paesaggio sono 25 le opere scelte, tra cui Mille cipressi di Luca Ferri, 2061 di Danilo Monte, A man falling di Orazio Guarino e Teho Teardo. 13 invece i documentari in concorso per il Premio Laceno d’oro doc. Tra questi La carovana bianca di Artemide Alfieri e Angelo Cretella, Rondò final di Gaetano Crivaro, Margherita Pisano, Felice D’Agostino, e War is Over del regista Stefano Obino.

12 i film Fuori Concorso, tra cui Republic of Silence della siriana Diana El Jeiroudi, film molto apprezzato a Venezia 78, e ancora Lumina di Samuele Sestieri, Anima Bella presentato dal regista Dario Albertini, Cligne – Musette e L’epoca geniale di Tommaso Donati, Landscape 2021 del collettivo Zeugma, e C’è un soffio di vita soltanto di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, che introdurranno il film in sala.

Omaggio all’attore di origini irpine Libero De Rienzo con la proiezione del suo unico film da regista Sangue – La morte non esiste e a Giambattista Assanti, il regista del film L’ultima stella del 2007, per la prima volta visibile in sala. E ancora presentazioni di libri, mostre e la sezione “Spazio Campania”.

La programmazione può essere seguita anche sulla piattaforma streaming di MYmovies. Accredito unico a 9,90 euro che dà la possibilità di vedere le opere provenienti da venti Paesi in programma al festival.

Il programma completo è disponibile sul sito di Laceno D’Oro.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative